Un vino da MEDAGLIA


Un vino da MEDAGLIA

La riscossa del vino Syrah con la medaglia d’argento del concorso mondiale di Bruxelles alla cantina Costalunga.

L’azienda vinicola Costalunga di Castagneto ha ricevuto la medaglia d’argento per il vino Syrah alla 22° edizione del concorso mondiale di Bruxelles. Un riconoscimento di prestigio che premia tutta la viticoltura berica. Una giuria di professionisti internazionali ha premiato con il secondo posto lo Syrah di Costalunga selezionato fra vari concorrenti italiani e agguerriti produttori di paesi emergenti con l’Argentina, il Cile, il Sud Africa e l’Australia. Il riconoscimento segna la definitiva riscossa di questo vino, uno dei tre grandi rossi internazionali insieme con il Cabernet e il Merlot, presente da decenni nell’Area Berica che però con l’arrivo dei disciplinari delle DOP, avrebbe dovuto essere eliminato con l’espianto dei vigneti.

Fonte: Basso Vicentino – Gennaio 2016